fbpx

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

 

 

FONDO NUOVE COMPETENZE E FONDIMPRESA

 

 

 

 

Il FONDO NUOVE COMPETENZE, istituito presso l’ANPAL con l’art. 88 comma 1 del Decreto Rilancio, D.L. n. 34/2020, convertito in Legge n. 77/2020, si rivolge ai datori di lavoro del settore privato che stipulino, entro il 31 dicembre 2020, accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro, per mutate esigenze organizzative e produttive dell’impresa, stabilendo che parte dell’orario di lavoro sia finalizzato alla realizzazione di appositi percorsi di sviluppo delle competenze del lavoratore. Il Fondo rimborsa il costo comprensivo dei contributi previdenziali e assistenziali, delle ore di lavoro in riduzione (250 ore di limite massimo previsto a persona) destinate alla frequenza dei percorsi di sviluppo delle competenze da parte dei lavoratori. Dopo aver sottoscritto l’accordo di rimodulazione, per presentare istanza all'Anpal, è necessario inviare la seguente documentazione:

  • accordo collettivo di rimodulazione dell'orario;
  • progetto formativo;
  • elenco dei lavoratori coinvolti, con l’indicazione per ognuno di questi del livello contrattuale e del numero di ore di riduzione dell’orario di lavoro da destinare ai percorsi di sviluppo delle competenze.

 

I percorsi devono essere realizzati entro 90 giorni dalla data dell'approvazione della domanda.

FONDIMPRESA con l'obiettivo di consentire la fruizione dei finanziamenti, relativi al Fondo Nuove Competenze, da parte delle aziende aderenti che accedono alle risorse del Conto Formazione chiarisce le modalità di presentazione e gestione del Piano Formativo ordinario conto formazione per l’erogazione della formazione collegata all’istanza di finanziamento a valere sulle risorse dell’Avviso Pubblico ANPAL FNC:

  • a partire dal 15 dicembre 2020 sarà attiva una procedura dedicata per la presentazione del piano ordinario Conto Formazione sulla piattaforma informatica di gestione FPF (in piattaforma nella sezione Attiva Piano selezionare dal menu a tendina come tipologia “Piano ordinario Fondo Nuove Competenze”)
  • le aziende che presentano l’istanza al Fondo Nuove Competenze, sono esonerate, sul relativo Piano formativo presentato sul Conto Formazione e rivolto ai lavoratori interessati dalla suddetta istanza, dall’obbligo del concorso al finanziamento delle attività formative ammesse per almeno 1/3 del costo complessivo
  • i Piani formativi Conto Formazione devono essere condivisi con accordi sottoscritti distinti dagli accordi collettivi di rimodulazione secondo le previsioni dell’Avviso Fondo Nuove Competenze di Anpal.

 

 

Le due procedure di finanziamento a valere sul Conto Formazione e a valere sull’Avviso Fondo Nuove Competenze sono da intendersi distinte

 

TALENTFORM è a disposizione delle aziende per la progettazione ed erogazione di percorsi di sviluppo delle competenze dei propri lavoratori, in linea con le indicazioni del Fondo Nuove Competenze e con le Linee Guida di Fondimpresa.

 

Per informazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 
Pin It